Riconoscimento in Italia

riconoscimento
Riconoscimento in Italia
4.9 (98.46%) 13 votes

Seguendo alla lettera i seguenti passaggi è possibile ottenere il riconoscimento in Italia del matrimonio a New York City senza intoppi.

PRIMA TAPPA per il riconoscimento – CITY CLERK

City Clerk Riconoscimento
Orari di apertura ufficio:
Lu-Ve 8.30 – 15.45
Il giorno dopo la cerimonia recatevi nuovamente al City Clerk (141 Worth Street, New York) per richiedere il documento “marriage certificate extended form“. Come quando avete ritirato la licenza dovete prima fermarvi al banco informazioni per ricevere il numero (ricordatevi di portare sempre con voi i passaporti) e fate vedere all’impiegato la licenza di matrimonio compilata dall’officiante e controfirmata dagli sposi ed i testimoni. Quando sarà il vostro turno, dopo l’inserimento dei dati per la registrazione del matrimonio l’impiegato/a vi darà questo modulo da compilare per ottenere finalmente il marriage certificate extended form. Chiedete tranquillamente “help” all’impiegato che sarà pronto a compilare il modulo per voi (vi chiederà quante copie volete – ve ne basterà una). Con il modulo compilato vi recate al record room (quasi difronte al banco informazioni) per ritirare finalmente il documento che vi serve. A pagamento di 35$ (con carta di credito) avrete in mano una copia del certificato.
Nostra esperienza:
arrivo:  ore 8.15
certificato in mano: ore 8.50




PERCORSO verso seconda tappa

SECONDA TAPPA – COUNTY CLERK

 County Clerk Riconoscimento
Orari di apertura ufficio:
Lu-Ve 9.00 – 17.00
Il County Clerk si trova a 60 Centre Street (difronte al City Clerk).
Salite la grande scalinata ed entrate. Passate il controllo sicurezza e vi recate verso il centro del palazzo. Prendete il primo ascensore alla vostra destra e scendete di un piano nel “basement”. Uscite dall’ascensore (ricordate bene con quale ascensore siete arrivati per prendere lo stesso quando uscite) girate a destra ed entrate nella stanza n. 141B dove, pagando una tassa di 3$ (pagabile in contanti o con carta di credito Visa, Mastercard, American Express) provvedono all’autenticazione del certificato di matrimonio.
Nostra esperienza:
arrivo:  ore 9.00
certificato in mano: ore 9.15

PERCORSO verso terza tappa

TERZA TAPPA – DEPARTMENT OF STATE

 Department of State Riconoscimento
Orari di apertura ufficio:
Lu-Ve 9.00 – 15.30
Al 123 di William Street entrate nel palazzo, salite con la scala mobile ed arrivate ad banco informazioni dove basterà dire “apostille“, gli fate vedere il modulo compilato (consigliamo di usare il modulo inglese, qui la traduzione ufficiale in italiano per facilitare la compilazione / noterete che non coincide completamente) per la richiesta dell’apostille e vi indicherà di superare il banco informazioni sulla destra,  svoltare a sinistra e recarsi fino in fondo dove alla vostra destra ci sarà la sala d’aspetto ed alla vostra sinistra lo sportello per richiedere l’apostille. Consegnate all’impiegato/a tre cose:

  1. il certificato di matrimonio extended form autenticato dal County Clerk
  2. il modulo compilato per la richiesta dell’apostille
  3. un “money order” da 10$ (contattateci per sapere come ricevere il money order in loco, velocemente e senza problemi).

Dopo un pò di attesa riceverete il vostro documento provvisto di apostille.

Nostra esperienza:
arrivo:  ore 9.35
certificato in mano: ore 10.05

PERCORSO verso quarta tappa

QUARTA TAPPA – FedEx

Stampa traduzione atto per il riconoscimento

 FedEx Riconoscimento
Orari di apertura ufficio:
Lu-Ve 7.00 – 23.00
Usciti dal Department of State attraversate la strada ed entrate nel negozio della FedEx dove strisciando la carta di credito potete utilizzare un PC per completare la traduzione del certificato di matrimonio e stamparla. Consigliamo di portare una chiavetta con il file così non dovrete accedere a internet (ulteriori costi).Nostra esperienza:
arrivo:  ore 10.08
certificato in mano: ore 10.21
costo: $4,04 comprensivo di accesso a internet per scaricare il modulo dal cloud (avevo lasciato la chiavetta in hotel…)

PERCORSO verso quinta tappa

Per arrivare al Consolato Generale d’Italia vi consigliamo di prendere un UBER. Noi ci abbiamo messo 23 minuti ed abbiamo pagato 23,34$ (si attraversa gran parte di Manhattan, che con il traffico intenso non è un impresa da poco).
Partenza ore 10:26 / arrivo ore 10:49 / appuntamento al consolato ore 11:30.

QUINTA TAPPA – CONSOLATO GENERALE D’ITALIA

TRASCRIZIONE DELL’ATTO / RICONOSCIMENTO

 Consolato Riconoscimento

Consolato Riconoscimento - busta

Orari di apertura
Lu-Ma-Gio-Ve 9.00 – 12.30
(mercoledì uffici chiusi al pubblico)Arrivati al 690 di Park Avenue – non volete la separazione dei beni? Allora non vi serve nessun appuntamento, basta andare al consolato ed inserire la busta chiusa contenente:

  1. certificato di matrimonio extended form autenticato dal County Clerk ed apostillato
  2. traduzione
  3. modello di trascrizione compilato
  4. fotocopia dei due passaporti (entrambi i coniugi)

Scrivete sulla busta ben visibilmente “RESIDENTI IN ITALIA“, i vostri nomi, il vostro indirizzo ed inseritela nell’apposita buca delle lettere sulla destra nell’atrio del Consolato.

Se invece siete lì per la separazione dei beni, presentatevi nell’atrio dicendo che avete appuntamento presso l’ufficio notarile. Chiedete subito quanto c’è da aspettare e fate presente che non avete con voi alcun testimone – servono due cittadini italiani non lavoranti al Consolato per l’atto di separazione dei beni ma li trovati lì tra la (molta) gente che aspetta (così non vi faranno aspettare finché non ci sarà più nessuno come stava per capitare a noi 🙁 )

Inoltre approfittate della gentilezza degli impiegati dell’ufficio stato civile (chiedendo al personale dell’atrio) per far controllare i documenti prima di inserirli – insieme alla convenzione di separazione dei beni –  nella buca nell’atrio.

Al consolato vi diranno che è possibile portare i documenti personalmente al Comune di residenza in Italia per farli trascrivere – noi abbiamo optato per la consegna al Consolato, il quale ha provveduto ad inviare il tutto via e-mail (PEC)  – il nostro Comune di residenza ha ricevuto i documenti dopo 29 giorni.

Nostra esperienza:
arrivo:  ore 10.49
documenti consegnati: ore 13.20 (nonostante l’appuntamento abbiamo atteso ca. un ora e mezza fino a che ci hanno ricevuto all’ufficio notarile – probabilmente avremmo dovuto essere più precisi con il personale di accoglienza)
costo: ca. $30 per separazione dei beni (tariffa in Euro / da pagare in Dollari – in contanti).

Terminati passaggi per il riconoscimento e la trascrizione, non resta che aspettare. Nel nostro caso i documenti sono stati inviati tramite PEC trenta giorni dopo la consegna al nostro comune di residenza.

Created using Visme. An easy-to-use Infographic Maker.

Informazioni su Anna 37 Articoli
Mi chiamo Anna Scott e a differenza di quello che si può pensare, non sono un altra semplice travel-blogger ;-) Cosa amo fare nella vita? Viaggiare e conoscere il mondo, in particolare gli Stati Uniti, organizzare, scrivere, programmare, disegnare e creare grafiche. Il mio obiettivo è aiutare chi vuole fare una vacanza negli Stati Uniti, chi vuole sposarsi a New York oppure a Las Vegas e soprattutto chi vuole organizzare tutto da se ed è alla ricerca di informazioni utili. OVVIAMENTE MI SONO SPOSATA A NEW YORK :-) Scommetto che anche tu vuoi vivere alla grande, ma senza sperperare tempo e denaro :-D

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*