Come sposarsi a New York: la guida completa

sposarsi-a-new-york-city
Come sposarsi a New York: la guida completa
4.7 (93.66%) 41 votes

Tutti pensano che per sapere con esattezza come sposarsi a New York, sia necessaria una Wedding Planner. Lasciamelo dire schietto: questa è una vera, grande idiozia.

In questo articolo ti racconto in modo preciso come sposarti a New York semplicemente, sicuro e senza spendere un patrimonio. Dopo la nostra esperienza stupenda ho fatto un report di tutte le informazioni raccolte e creato la presente guida su come sposarsi a New York.

#0 Indice

IntroduzioneSposarsi a New York da dove iniziareIl viaggio a New YorkCome fissare la data del matrimonioCome decidere la durata del viaggioIl magico luogo della cerimoniaCome organizzare il matrimonio a New YorkCose indispensabili per l’evento – Scopriamo insieme quali sono le cose da fare prima di partireDa fare a New YorkIl Vostro Grande Giorno (penultimo capitolo)Vivere per sempre felici e contenti / come richiedere la trascrizione dell’atto di matrimonio

#1 Introduzione

L’intento è di dare una mano alle coppie italiane che vorrebbero sposarsi a New York, senza che abbiano necessità di sapere l’inglese alla perfezione. E neanche si dovranno rivolgere a tutti  i costi a servizi Wedding Planner perlopiù cari e non necessari.

Per i pochi passaggi che eventualmente si renderanno necessari perché avrai timore, potrai eventualmente chiedere ad un Wedding Coordinator, il quale farà le stesse (poche) cose a minor prezzo. Ma sono sicura che dopo aver letto questa guida, non ne avrai più bisogno.

Ho dato particolare peso alla precisione delle descrizioni per i passaggi fondamentali, per fare si che anche chi non è mai stato a New York, riesca ad orientarsi senza difficoltà.

In questo modo riuscirai a pianificare un organizzazione completa, dettagliata e unica – come la volete voi. Per ogni cosa sarò qui, pronta a darti le necessarie indicazioni. E se sul nostro blog non trovi la risposta alle tue domande, non aspettare, scrivimi  – rispondo supervelocemente.

torna all’indice

#2 Sposarsi a New York: da dove iniziare

Per contrarre matrimonio a New York dovrai come prima cosa pianificare il viaggio. Non sai come quando dove e perché? Niente paura, un passo alla volta ci arriviamo.

torna all’indice

#3 Il viaggio a New York

New York City

Devi ancora fissare la data del matrimonio e sei flessibile in riguardo? Perfetto, allora riuscirai sicuramente ad ottenere il prezzo migliore. Infatti quello che incide maggiormente sul prezzo di un viaggio a New York è il volo e l’hotel.

Mediamente per un volo si pagano circa 450€ e per una camera doppia in hotel di medie caratteristiche siamo sui 200€ a notte. Quindi facendo due conti veloci una settimana in due vi costerà circa 1150€ a testa. Questa cifra potrebbe diminuire o aumentare in base al periodo che scegli ed all’offerta che trovi.

Applicando qualche tecnica di ricerca anche in alta stagione abbiamo trovato volo diretto a/r a 386€ ed hotel in ottima posizione nel cuore di Manhattan comprensivo di colazione (che non è cosa ovvia) a 173€ a notte tasse incluse, praticamente 990€ a testa. Tutto questo in periodo natalizio.

Hai una data precisa in cui ti vuoi sposare? Allora dovrai adattarti un pò per trovare volo e hotel in base alle tue esigenze. Con un pizzico di fortuna e un po di pazienza potrai scoprire un ottima occasione.

Riassumendo: avere maggior flessibilità sul giorno di partenza vi potrà fare risparmiare un bel pò di soldi quando prenoterete il volo e l’hotel. Se invece avete già deciso la data del matrimonio o siete costretti a partire esattamente in un periodo preciso, sarà un pò più laboriosa la ricerca, ma potrete trovare un offerta adeguata alle vostre esigenze.

Vediamo poi cosa ti serve per andare negli Stati Uniti.

Tutto quello che ti serve per un viaggio a New York lo trovi qui:

Loading...

Loading…


torna all’indice

Leggi anche
Come prenotare un hotel a New York
Come trovare un volo low-cost
New York mese per mese

#4 Come fissare la data del matrimonio

New York quando andareDopo le riflessioni sui costi del viaggio è ora di darti anche qualche buona dritta per poter individuare la data perfetta:

  1. Data simbolo
    Non deve essere un obbligo, ma considerare il lato romantico e pensare ad una data particolare avrà sempre il suo senso.
  2. Stagione
    Siete amanti del caldo o del freddo? Vi piace vestire leggeri o pensante? Decidere il mese / la stagione è prevalentemente un fatto di preferenze (clima, attività, attrazioni, etc.). Chiaro che nel periodo natalizio i prezzi saranno più alti, ma al fascino quale prezzo dai?
  3. Prezzo
    Come già spiegato poco fa, la data che sceglierete potrà avere una grande influenza sul prezzo del matrimonio.
  4. Ferie
    Pensare al periodo più opportuno per andare in ferie vi aiuterà ad essere più tranquilli quando sarete via – eviterete così le spiacevoli chiamate dal lavoro o i fiumi di e-mail durante la vostra assenza.
  5. Giorni “NO”
    Sono quei giorni in cui non sarebbe opportuno sposarsi – in breve: ricorrenze famigliari importanti.

torna all’indice

#5 Come decidere la durata del viaggio

Viaggio a New York - durataQuando consideri la durata del viaggio, chiediti cosa volete fare nella grande mela. Siete già stati a New York e non avete intenzione di visitare la città come turisti di prima visita? Forse dopo il matrimonio volete trascorrere qualche giorno in un altro stato come le Bahamas, la Florida oppure la Repubblica Dominicana?

Benissimo, a voi basteranno 2/3 giorni lavorativi, cioè lo stretto necessario per sposarvi nella capitale del mondo ed avviare la procedura del riconoscimento in Italia.

Chi non è mai stato nella città che non dorme mai, vorrà scoprirla in ogni sua sfacettatura, quindi sarà indicato prendere in considerazione almeno una settimana.

torna all’indice

#6 Il magico luogo della cerimonia

Arriviamo al cuore dell’argomento di “come sposarsi a New York”: scegliere la location.

Per scegliere il luogo fatti ispirare dalle descrizioni, guarda le immagini, sogna….

SPOSARSI A NEW YORK – CITY CLERK (UN CLASSICO NEWYORKESE)

Comune di New York

il famoso Comune di New York City – Manhattan. Soluzione classica e semplice – la più gettonata dagli americani.
Come avrai visto nel video, a New York tutto è possibile. Se vuoi dare libero sfogo alla tua fantasia, New York ti potrà sempre soddisfare. Ma partiamo dall’inizio.

Il modo più semplice per contrarre matrimonio a New York è sposarsi al City Clerk, il Comune di New York. Luogo più gettonato dagli americani sia per i normali cittadini che per personaggi famosi (attori, politici etc.).

Al Comune di New York per pochi dollari riceverai la licenza di matrimonio ed il giorno seguente potrai sposarti in una delle loro cappelle (locali ufficio adibiti per la cerimonia).

Se vorrai, potrai anche acquistare lì il tuo bouquet da sposa e la boutonniere abbinata per il tuo futuro sposo. Hai dimenticato le fedi? Non ti preoccupare, le puoi comprare al piccolo shop all’interno del City Clerk.

Approfondisci come sposarsi al City Clerk New York (Comune di New York City)

CENTRAL PARK (AVVENTURA ROMANTICA)

Central ParkTra i ciliegi in fiore, il gazebo sulle rive del lago, il ponte, il terrazzo sul parco, il castello… un’infinità di luoghi romantici in un posto solo e unico al mondo.

Questo posto magico e dalle infinite sfaccettature non si può spiegare in poche parole. Chi ci è già stato potrà intendere perfettamente a cosa mi riferisco. Inutile a questo punto raccontarti di un possibile scenario, sarebbe riduttivo nel confronti di un altro non menzionato.

Se ti interessa il Central Park come location per il tuo matrimonio, devi assolutamente approfondire l’argomento leggendo l’articolo come sposarsi al Central Park di New York.

Noi ci siamo sposati proprio qui, a Central Park al Ladies Pavilion – è stato perfetto.

Considera anche che per sposarsi al Central Park serviranno alcuni passaggi di organizzazione in più che sposandosi al City Clerk.

I ROOFTOP DI MANHATTAN (VISTE MOZZAFIATO)

rooftop di manhattanHai presente quelle scene nei film dove stanno sul terrazzo e lui le fa la tanto attesa proposta?
 New York è anche famosa per i suoi terrazzi sui tetti chiamati “rooftop”, tanto è che esistono dei veri e propri tour dei locali sui tetti di Manhattan.

Stai pensando alle foto del vostro matrimonio con l’Empire State Building nello sfondo? Allora un matrimonio su un rooftop potrebbe essere la tua scelta. Dovrai considerare che organizzare una cerimonia su un tetto ti costerà qualcosa in più del City Clerk o di Central Park.

Ah, quasi dimenticavo di dirti, che se stavi giocando col pensiero di sposarti proprio all’Empire State Building ti devo deludere – non è ammesso, a meno che tu non abbia l’immensa fortuna di essere selezionata per sposarti insieme ad altre 14 copie il giorno di San ValentinoScrivimi per ricevere tutti i dettagli per partecipare al concorso annuale.

Comunque, non per sminuire questo importante evento a San Valentino, ma la vista è più spettacolare da un altro tetto, dal quale potrai scorgere anche lo stupendo Empire. Per approfondire le location dei rooftop puoi guardare il video:

Il mio terrazzo preferito resta in ogni caso il molto discusso 230 fifth:

IN ELICOTTERO (BRIVIDO IN ALTITUDINE)

in elicottero a New YorkE finalmente potete letteralmente toccare il cielo con un dito. A New York, tra le tante cose che si possono fare, c’è anche la possibilità di noleggiare un elicottero con pilota.

Penso che questa variante sia la più cara in assoluto per sposarsi a New York in pochi intimi (o addirittura solo in due). Ovviamente sarà un evento indimenticabile. Fino ad oggi non ho trovato nessuno che non fosse veramente soddisfatto di un giro in elicottero intorno a Manhattan nonostante i prezzi sbalorditivi. Quindi, perché no?

Scrivimi per ottenere indicazioni più precise in riguardo. Se intanto vuoi dare un occhiata ai tour privati in elicottero troverai tutto nel sito NYC Helicopter Tour.

SULLO YACHT (MODERN ROMANCE)

yacht a New YorkCredo che non si faccia molta fatica ad immaginare questo scenario stupendo: è sera, vi trovate su uno yacht e state navigando verso la Statua della Libertà che risplende nella luce del tramonto mentre pronunciate le fatidiche parole “Yes, I do“, che per chi non lo sapesse, è la versione inglese per dire “si, lo voglio”.

Ti gusta? allora fai subito una visita al sito di riferimento per le gite in barca e se stai prendendo in considerazione questo tipo di matrimonio, scrivimi e ti potrò aiutare in modo più dettagliato conoscendo le tue esigenze.

ALTRE METE

Location New yorkScatena la tua la fantasia!

Come già detto più volte, a New York tutto è possibile – anche il tanto sognato matrimonio di Carrie e Mr. Big a Sex and the City alla New York Pubblic Library (biblioteca pubblica di New York) oppure la loro decisione definitiva all’ufficio Municipale di Brooklyn.

Hai domande? Hai idee? Scrivimi una email e ti aiuterò a realizzare il tuo sogno (gratis).

torna all’indice

#7 COME ORGANIZZARE IL MATRIMONIO A NEW YORK

Vuoi che ti riveli un segreto: io adoro questa parte! Mentre programmi il giorno del matrimonio, scegli l’acconciatura, acquisti il vestito, riesci a sognare un milione di volte come sarà questo giorno tanto atteso. Ed io posso darti un anticipo delle previsioni: sarai a New York e tutto sarà fantastico! Ricordati che se vorrai, risparmiando sulla parcella della Wedding Planner, potrai anche permetterti qualche lusso in più.

Quando selezioni i servizi, pensa a cosa è per te indispensabile e cosa è un optional – questo aspetto (escluso l’officiante, senza il quale non vi potete sposare) può risultare molto soggettivo, in quanto per una copia potrà essere indispensabile avere uno styling perfetto eseguito da un professionista, invece un’altra potrebbe tenere maggiormente al video del matrimonio.. c’è chi dopo la cerimonia preferisce mangiare un hamburger al Shake Shack a Madison Park o chi non può fare a meno della cucina raffinata di uno dei 77 ristoranti stellati Michelin (2017).

L’Officiante

officiant-new-yorkSe non ti sposi al City Clerk (Comune di New York) dovrai ingaggiare un officiante per la cerimonia, altrimenti non vi potrete sposare.

Vuoi organizzare una cerimonia in lingua italiana perché non te la senti di pronunciare il fatidico sì in una lingua straniera? Non ti preoccupare, anche questo è possibile per chi decide di sposarsi a New York!

Devi approfondire l’argomento perché non ti sposi al City Clerk? Leggi Chi l’officiante, a cosa serve e dove lo trovi se invece ti serve un officiante che parla italiano, scrivimi.

Servizio fotografico / video

fotografo-new-yorkPer un matrimonio da favola ci vuole un servizio fotografico da favola.

O forse preferisci un video?

Potrebbe anche essere che scegli di non rinunciare a nessuna delle due opzioni, visto che saranno proprio loro, i supporti mediatici, a ricordarti questo grande giorno.

Sei ansiosa di sapere dove trovare questi professionisti?

Leggi l’articolo sul fotografo di matrimoni a New York

I fiori

fiori-new-york-cityArriviamo alle decorazioni: Una sposa senza fiori è come un dolce senza zucchero… e negli Stati Uniti credimi che di fiori ne sanno proprio il fatto loro.

Io ero sempre convinta che l’Italia fosse la patria del fiore e dell’eleganza. Beh, dopo aver visto cosa riescono a fare con i fiori negli Stati Uniti, ho dovuto ricredermi alla grande.

Mai viste delle rose così perfette come lì. Mai vista una cura così impeccabile nella preparazione delle decorazioni.

E poi le varietà a disposizione sono immense:  ne troverai di tutti i tipi e colori, veramente per tutti i gusti! Un pò più cari che da noi, ma realmente sorprendenti! Veramente un sogno.

Se vuoi approfondire, leggi l’articolo su Come scegliere i fiori per sposarti a New York

Trucco e acconciatura

trucco-messa-impiega-new-yorkAltro punto realmente sbalorditivo è lo styling. A New York trovi una quantità di Hair Stylists e Make Up Artists come da nessun altra parte al mondo – e tutti professionisti degni di lavorare nella capitale del mondo per quanto riguarda trend e moda.

La maggior parte sono abituati a lavorare a domicilio, quindi non ti preoccupare, sono veramente organizzatissimi.

Per non parlare della loro bravura incredibile a prezzi realmente abbordabili. Faranno esattamente quello che vuoi tu con delle tecniche utilizzate in Italia forse solo dai grandi hairstylist di Milano.

Io ho avuto la fortuna di trovare la professionista che fa trucco ed acconciatura a Paris Hilton quando viene per esibirsi a New York. Se vuoi il suo contatto scrivimi.

Limousine

Limousine-new-yorkHai mai sognato di viaggiare a bordo di una super limousine come una Star di Hollywood? Perché non cogli l’occasione per esaudire questo desiderio?

Noi l’abbiamo fatto e ci siamo divertiti tantissimo, possiamo solo consigliarlo.

Ovviamente la limousine sarà guidata dal vostro autista personale… wow… che sogno. A rendere il tutto ancora più invitante è il fatto che a New York i prezzi sono più bassi che in Italia. Ti chiedi dove trovare la limousine?

Scrivimi e ti mando tutti i contatti.

Torta

torta nuziale per sposarsi a new yorkVorresti ingaggiare Buddy Valastro il Boss delle torte per il tuo matrimonio? Forse ti eri quasi dimenticata che a New York tutto è possibile, vero?

Probabilmente una mega torta nuziale non fa per te, perché dovresti passare il resto della tua permanenza a New York a mangiare torta tutti i giorni… Dipende ovviamente da quante persone siete e cosa vuoi spendere.

New York è ricca di ottimi pasticceri che fanno delle torte che difficilmente troveremo in Italia. Ed i prezzi per quello che propongono sono ugualmente allettanti.

Se vuoi approfondire dove acquistare la tua torta nuziale, leggi l’articolo La tua torta nuziale a New York
Qui invece puoi guardare la puntata del boss delle torte con la sfida delle torte nuziali.

Ristorante

ristorante-a-new-yorkCome già accennato, a New York hai un infinità di possibilità nella scelta del ristorante. Veramente per tutte le tasche e per tutti i gusti.

Menù stellato in un locale da sogno con vista sulla Skyline di Manhattan? Qualcosa di più semplice ma memorabile tipo un panino all’aragosta da Luke’s Lobster?

Sicuramente in qualsiasi luogo voi andiate, sarete le star del momento, perché gli sposi sono particolarmente benvenuti. E qualsiasi sia la vostra scelta, sarà comunque un’esperienza stupenda ed un ricordo indimenticabile.

Noi abbiamo improvvisato una tappa in una tavola calda per bere qualcosa di caldo (era un giorno d’inverno abbastanza freddo) – oggi mi dispiacerebbe non aver potuto fare anche questa esperienza, di un ambiente molto poco elegante, ma incredibilmente accogliente.

Per la cena invece abbiamo scelto il “The River Cafè” con vista spettacolare su Manhattan. Ma per saperne di più puoi leggere l’articolo ristoranti a New York

Musica

musica-new-yorkAvete deciso che non vi sposerete al City Hall (Comune di New York)? Allora potete anche pensare alla musica per la vostra cerimonia. Considera in ogni caso che la scelta della musica sarà strettamente legata al luogo.

Ad esempio a Central Park non è ammessa la presenza qualsiasi tipo di musica amplificata – in tal caso potete ingaggiare un violinista o comunque musicisti dal vivo che suonano con strumenti acustici non amplificati.

Vuoi trovare un musicista? Inserisci il tuo quesito su thumbtack. Per paragonare la qualità dei musicisti fatti mandare da loro il contatto del profilo soundcloud ed ascolta come suonano. Hai difficoltà perchè non sai bene l’inglese? Scrivimi, ti posso aiutare!

Vestiti

Vestito-matrimonio-a-new-yorkNon avendo un fisico impeccabile (ahimè la pancetta c’è), io ho optato per l’acquisto del vestito un mese prima del matrimonio, così ho potuto farlo adeguare dalla sarta in base alle mie forme poco prima del matrimonio.

Non me la sono sentita proprio di attendere l’arrivo a New York rischiando di non trovare quello che volevo.

Ma questo è un discorso tutto mio – conosco coppie che si sono sposate a New York ed hanno acquistato i vestiti da Macy’s in svendita trovando cose spettacolari oppure coppie che semplicemente non hanno indossato vestiti da sposi…

A New York si possono trovare anche vestiti a noleggio, altra opzione a disposizione, ma costano come un vestito da sposa acquistato su internet, che però non avrà indossato nessuno e poi sarà tuo. Potrai decidere di tenerlo per ricordo, di regalarlo ad una parente oppure di venderlo.

Da non dimenticare che la qualità dei vestiti acquistabili su internet è aumentata notevolmente, le aziende non risparmiano più sul nulla rischiando cattivissime recensioni che non li farebbero vendere neanche più un capo. Se ti interessa conoscere un sito affidabile dove puoi acquistare in serenità, fammelo sapere e ti indicherò alcune opzioni.

torna all’indice

#8 Cose indispensabili per l’evento – assolutamente da portare da casa

cosa portare da casa

Qui una lista delle cose che dovrete portare da casa

DOCUMENTI e correlati

  1. Copie dell’autorizzazione al viaggio ESTA
  2. Passaporti con validità di almeno sei mesi oltre la data di arrivo
  3. Copie dei passaporti (3 pezzi: una per sicurezza in caso di smarrimento da tenere in hotel, una da portare con se e la terza che sarà allegata alla richiesta di trascrizione del certificato di matrimonio)
  4. Copia della richiesta online per la licenza di matrimonio
  5. Modulo compilato per la richiesta di apostille (consigliamo di usare il modulo inglese, qui la traduzione ufficiale in italiano per facilitare la compilazione / noterete che non coincide completamente)
  6. Modulo compilato trascrizione atto
  7. Traduzione precompilata atto di matrimonio salvata su chiavetta e copia di sicurezza salvata nelle e-mail o in cloud

    Richiedi subito il modulo per la traduzione

    Sarai ricontattato a breve da Davide di Ottimedia (una cara persona che rende il mondo dei matrimoni a NY migliore dopo la sua esperienza) con tutte le informazioni necessarie.

    Oppure vai direttamente sul sito di Davide matrimonioanewyork.it inserendo nella richiesta il codice happy2018 avrai uno sconto immediato di 7 euro fino al 31 gennaio 2018 per l'acquisto della traduzione matrimoniale (prezzo pieno €29,90).
    Promo riservata a tutti gli utenti del sito vivereallagrande.it

  8. Una busta per documenti formato A4+ (per inserire tutti i documenti che saranno consegnati al Consolato con la richiesta di trascrizione)
  9. Eventuale autorizzazione per il luogo dell’evento
  10. Assicurazione viaggio e sanitaria (vedi anche polizza viaggi inclusa American Express)
  11. Carta di credito indispensabile – non riuscirete ad ottenere il riconoscimento senza la carta di credito. Se non siete idonei per i circuiti Mastercard o Carta Sì/Visa, potete provare con carte alternative.

Se ti sposi a New York, non serviranno le pubblicazioni in Italia – il ritiro della licenza di matrimonio e l’attesa delle 24 ore prima di sposarsi, è l’equivalente delle loro pubblicazioni.

Tu o il tuo futuro marito siete già stati sposati? allora leggi anche l’articolo divorziati e risposati a New York: cosa serve.

torna all’indice

#9 Scopriamo insieme quali sono le cose da fare prima di partire

Valigia - da fare prima

  1. Fare la richiesta di autorizzazione al viaggio (ESTA) sul sito della autorità degli stati uniti (costo 14$ per richiedente). Da fare prima, altrimenti non è possibile accedere negli stati uniti.
  2. Compilare i documenti da portare a NYC, verificare i passaporti, richiedere carta di credito, etc.  (vedi cose indispensabili per l’evento). Da fare prima, altrimenti non vi potrete sposare.
  3. Richiedere online la licenza di matrimonio. La richiesta online è opzionale, vi risparmierà parecchio tempo al city clerk quando andrete a ritirare la licenza di matrimonio –  documento indispensabile, fondamentale ed obbligatorio per sposarsi a New York.
  4. Se necessario, fare richiesta per il luogo della cerimonia / dipendente dal luogo e dal numero di persone partecipanti. Da fare prima solo se è veramente necessario, se avete dubbi contattateci.
  5. Richiedere un appuntamento al Consolato (ufficio notarile) se volete optare per la separazione dei beni e risparmiare. All’ufficio notarile del Consolato vi costerà ca. 30$ / in Italia dovrete andare da un notaio che vi costerà ben più di tale somma. Opzionale, solo se volete la separazione dei beni.

Qui trovi la CHECKLIST per sposarsi a New York da compilare per non dimenticare nulla. Un tool comodissimo da utilizzare per tenere traccia di quello che hai già fatto e cosa devi ancora fare. La Checklist è compilabile online – riceverai subito una email con la lista compilata con il relativo link per modificarla ogni volta che vuoi.

torna all’indice

#10 DA FARE A NEW YORK

da fare a New YorkAppena siete a New York, la mattina del primo giorno lavorativo, avrete una cosa particolarmente importante da fare a New York. Recatevi alla City Clerk per ritirare la licenza di matrimonio. Considerate che tra il ritiro e la cerimonia, dovranno assolutamente, pena la nullità del matrimonio, passare 24 ore.

L’orario del ritiro sarà stampato sul documento. Per capire meglio, vi presentiamo il seguente grafico indicante la timeline (sequenza temporale) per poter verificare perché sarà necessario fare certe cose al momento giusto. Inoltre: più organizzazione prima corrisponde a meno stress dopo.

Created using Visme. An easy-to-use Infographic Maker.

torna all’indice

#11 IL VOSTRO GRANDE GIORNO (penultimo capitolo)

Siete arrivati fino qui, ora è arrivato il vostro grande giorno!

il vostro grande giorno - preparazione

PREPARAZIONE

il vostro grande giorno - cerimonia

CERIMONIA

il vostro grande giorno - festeggiamento

FESTEGGIAMENTO

Avete seguito tutti i passaggi indicati?

Rilassatevi e godetevi il vostro grande giorno

torna all’indice

#12 VIVERE PER SEMPRE FELICI E CONTENTI

e richiedere la trascrizione atto di matrimonio

trascrizione atto di matrimonio
Ultima importantissima cosa sarà la trascrizione dell’atto di matrimonio, per la quale dovrete seguire scrupolosamente l’iter indicato e non incombere in qualche intoppo.

 

COME RICHIEDERE LA TRASCRIZIONE ATTO DI MATRIMONIO?

Come già accennato, il riconoscimento e la trascrizione non sono automatici, ma non sarà una cosa complicata. La cosa è molto più semplice di quanto ci si possa aspettare. Non avrete bisogno di particolari conoscenze ne di inglese ne di nessun altra attitudine. Basterà seguire alla lettera le nostre indicazioni e preparare tutto come da nostra metodologia.

Seguendo alla lettera i seguenti passaggi è possibile ottenere il riconoscimento in Italia del matrimonio a New York City senza intoppi.

PRIMA TAPPA per il riconoscimento – CITY CLERK

City Clerk Riconoscimento
Orari di apertura ufficio:
Lu-Ve 8.30 – 15.45
Il giorno dopo la cerimonia recatevi nuovamente al City Clerk (141 Worth Street, New York) per richiedere il documento “marriage certificate extended form“. Come quando avete ritirato la licenza dovete prima fermarvi al banco informazioni per ricevere il numero (ricordatevi di portare sempre con voi i passaporti) e fate vedere all’impiegato la licenza di matrimonio compilata dall’officiante e controfirmata dagli sposi ed i testimoni.

Quando sarà il vostro turno, dopo l’inserimento dei dati per la registrazione del matrimonio l’impiegato/a vi darà questo modulo da compilare per ottenere finalmente il marriage certificate extended form. Chiedete tranquillamente “help” all’impiegato che sarà pronto a compilare il modulo per voi (vi chiederà quante copie volete – ve ne basterà una). Con il modulo compilato vi recate al record room (quasi difronte al banco informazioni) per ritirare finalmente il documento che vi serve. A pagamento di 35$ (con carta di credito) avrete in mano una copia del certificato.

Nostra esperienza:
arrivo:  ore 8.15
certificato in mano: ore 8.50

PERCORSO verso seconda tappa

SECONDA TAPPA – COUNTY CLERK

County Clerk Riconoscimento
Orari di apertura ufficio:
Lu-Ve 9.00 – 17.00
Il County Clerk si trova a 60 Centre Street (difronte al City Clerk).

Salite la grande scalinata ed entrate. Passate il controllo sicurezza e vi recate verso il centro del palazzo. Prendete il primo ascensore alla vostra destra e scendete di un piano nel “basement”. Uscite dall’ascensore (ricordate bene con quale ascensore siete arrivati per prendere lo stesso quando uscite) girate a destra ed entrate nella stanza n. 141B dove, pagando una tassa di 3$ (pagabile in contanti o con carta di credito Visa, Mastercard, American Express) provvedono all’autenticazione del certificato di matrimonio.

Nostra esperienza:
arrivo:  ore 9.00
certificato in mano: ore 9.15

PERCORSO verso terza tappa

TERZA TAPPA – DEPARTMENT OF STATE

Department of State Riconoscimento
Orari di apertura ufficio:
Lu-Ve 9.00 – 15.30
Al 123 di William Street entrate nel palazzo, salite con la scala mobile ed arrivate ad banco informazioni dove basterà dire “apostille“, gli fate vedere il modulo compilato (consigliamo di usare il modulo inglese, qui la traduzione ufficiale in italiano per facilitare la compilazione / noterete che non coincide completamente) per la richiesta dell’apostille e vi indicherà di superare il banco informazioni sulla destra,  svoltare a sinistra e recarsi fino in fondo dove alla vostra destra ci sarà la sala d’aspetto ed alla vostra sinistra lo sportello per richiedere l’apostille. Consegnate all’impiegato/a tre cose:

  1. il certificato di matrimonio extended form autenticato dal County Clerk
  2. il modulo compilato per la richiesta dell’apostille
  3. un “money order” da 10$ (contattateci per sapere come ricevere il money order in loco, velocemente e senza problemi).

Dopo un pò di attesa riceverete il vostro documento provvisto di apostille.

Nostra esperienza:
arrivo:  ore 9.35
certificato in mano: ore 10.05

PERCORSO verso quarta tappa

QUARTA TAPPA – FedEx

Stampa traduzione atto per il riconoscimento

FedEx RiconoscimentoOrari di apertura ufficio:
Lu-Ve 7.00 – 23.00
Usciti dal Department of State attraversate la strada ed entrate nel negozio della FedEx dove strisciando la carta di credito potete utilizzare un PC per completare la traduzione del certificato di matrimonio e stamparla. Consigliamo di portare una chiavetta con il file così non dovrete accedere a internet (ulteriori costi).

Richiedi subito il modulo per la traduzione

Sarai ricontattato a breve da Davide di Ottimedia (una cara persona che rende il mondo dei matrimoni a NY migliore dopo la sua esperienza) con tutte le informazioni necessarie.

Oppure vai direttamente sul sito di Davide matrimonioanewyork.it inserendo nella richiesta il codice happy2018 avrai uno sconto immediato di 7 euro fino al 31 gennaio 2018 per l'acquisto della traduzione matrimoniale (prezzo pieno €29,90).
Promo riservata a tutti gli utenti del sito vivereallagrande.it

Nostra esperienza:
arrivo:  ore 10.08
certificato in mano: ore 10.21
costo: $4,04 comprensivo di accesso a internet per scaricare il modulo dal cloud (avevo lasciato la chiavetta in hotel…)

PERCORSO verso quinta tappa

Per arrivare al Consolato Generale d’Italia vi consigliamo di prendere un UBER. Noi ci abbiamo messo 23 minuti ed abbiamo pagato 23,34$ (si attraversa gran parte di Manhattan, che con il traffico intenso non è un impresa da poco).
Partenza ore 10:26 / arrivo ore 10:49 / appuntamento al consolato ore 11:30.

QUINTA TAPPA – CONSOLATO GENERALE D’ITALIA

TRASCRIZIONE DELL’ATTO / RICONOSCIMENTO

Consolato Riconoscimento

Consolato Riconoscimento - busta

Orari di apertura
Lu-Ma-Gio-Ve 9.00 – 12.30
(mercoledì uffici chiusi al pubblico)Arrivati al 690 di Park Avenue – non volete la separazione dei beni? Allora non vi serve nessun appuntamento, basta andare al consolato ed inserire la busta chiusa contenente:

 

  1. certificato di matrimonio extended form autenticato dal County Clerk ed apostillato
  2. traduzione
  3. modello di trascrizione compilato
  4. fotocopia dei due passaporti (entrambi i coniugi)

Scrivete sulla busta ben visibilmente “RESIDENTI IN ITALIA“, i vostri nomi, il vostro indirizzo ed inseritela nell’apposita buca delle lettere sulla destra nell’atrio del Consolato.

Se invece siete lì per la separazione dei beni, presentatevi nell’atrio dicendo che avete appuntamento presso l’ufficio notarile. Chiedete subito quanto c’è da aspettare e fate presente che non avete con voi alcun testimone – servono due cittadini italiani non lavoranti al Consolato per l’atto di separazione dei beni ma li trovati lì tra la (molta) gente che aspetta (così non vi faranno aspettare finché non ci sarà più nessuno come stava per capitare a noi 🙁 )

Inoltre approfittate della gentilezza degli impiegati dell’ufficio stato civile (chiedendo al personale dell’atrio) per far controllare i documenti prima di inserirli – insieme alla convenzione di separazione dei beni –  nella buca nell’atrio.

Al consolato vi diranno che è possibile portare i documenti personalmente al Comune di residenza in Italia per farli trascrivere – noi abbiamo optato per la consegna al Consolato, il quale ha provveduto ad inviare il tutto via e-mail (PEC)  – il nostro Comune di residenza ha ricevuto i documenti dopo 29 giorni.

Nostra esperienza:
arrivo:  ore 10.49
documenti consegnati: ore 13.20 (nonostante l’appuntamento abbiamo atteso ca. un ora e mezza fino a che ci hanno ricevuto all’ufficio notarile – probabilmente avremmo dovuto essere più precisi con il personale di accoglienza)
costo: ca. $30 per separazione dei beni (tariffa in Euro / da pagare in Dollari – in contanti).

Terminati i passaggi per il riconoscimento e la trascrizione, non resta che aspettare. Nel nostro caso i documenti sono stati inviati tramite PEC trenta giorni dopo la consegna al nostro comune di residenza.

Created using Visme. An easy-to-use Infographic Maker.

Ti è sembrato ancora tutto troppo difficile? Credimi, se vuoi, puoi farcela tranquillamente.

Se sei troppo insicura e lo stesso vuoi risparmiare qualcosa senza ingaggiare una wedding planner posso metterti in contatto con una persona esperta che ti accompagnerà durante tutti i passi burocratici (1. giorno ritiro della licenza; 2./3. giorno matrimonio trascrizione atto) – chiederà in base al luogo di matrimonio ed ai giorni di presenza necessari dai 400 ai 700$.

torna all’indice

Informazioni su Anna 37 Articoli
Mi chiamo Anna Scott e a differenza di quello che si può pensare, non sono un altra semplice travel-blogger ;-) Cosa amo fare nella vita? Viaggiare e conoscere il mondo, in particolare gli Stati Uniti, organizzare, scrivere, programmare, disegnare e creare grafiche. Il mio obiettivo è aiutare chi vuole fare una vacanza negli Stati Uniti, chi vuole sposarsi a New York oppure a Las Vegas e soprattutto chi vuole organizzare tutto da se ed è alla ricerca di informazioni utili. OVVIAMENTE MI SONO SPOSATA A NEW YORK :-) Scommetto che anche tu vuoi vivere alla grande, ma senza sperperare tempo e denaro :-D

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*